Giornata mondiale delle donne e delle ragazze nella scienza

“Barriere strutturali e sociali impediscono alle donne e alle ragazze di entrare e progredire nella scienza. […] Questa ineguaglianza sta privando il nostro mondo di un enorme talento e forza di innovazione inespresse. Abbiamo bisogno delle prospettive femminili per assicurarci che la scienza e la tecnologia funzionino per tutti”. 

Queste sono le parole di António Guterres, Segretario Generale delle Nazioni Unite, in riferimento all’annosa disparità di genere che ancora affligge la partecipazione femminile nelle professioni STEM (Scienza, Tecnologia, Ingegneria e Matematica). 

La Giornata mondiale delle donne e delle ragazze nella Scienza si pone proprio l’obiettivo di sconfiggere i pregiudizi e sollecitare un progresso necessario in termini di risoluzione del gender gap. 

In Defence Tech oggi operano 85 donne; solo nel 2023 ne abbiamo assunte 20 e dall’inizio dell’anno già altre 8. 

Cogliamo l’occasione per ringraziare tutte le nostre Defender!